mercoledì 2 novembre 2016

Una festa a Milano per accogliere i rifugiati

foto Ansa

Il 1° novembre centinaia di persone si sono radunate di fronte alla caserma Montello a Milano per una festa di quartiere organizzata dal Comitato zona 8 solidale, riferisce l'Ansa.
Il Comitato si è costituito per offrire una buona accoglienza ai circa 300 rifugiati che saranno ospitati nella struttura, alcuni dei quali già arrivate a fine ottobre. Tanti cittadini milanesi e nuovi europei hanno voluto così lanciare un messaggio di accoglienza
, mentre nelle scorse settimane non erano mancate manifestazioni di protesta contro l'arrivo dei migranti nella caserma Montello. Nei giorni scorsi Fouad Fokhal, originario del Marocco, aveva annunciato la partecipazione del movimento "Genti di Pace" della Comunità di Sant'Egidio, dichiarando ad "Avvenire": «Sentiamo la responsabilità di dare un contributo ai neoarrivati, mostrando vicinanza e amicizia. Ci ricordiamo le difficoltà dell'inizio e sappiamo come gli occhi con cui si è guardati fanno la differenza».

Nessun commento:

Posta un commento