sabato 15 ottobre 2016

Torna "Games4Peace": sport all'insegna dell'amicizia e dell'integrazione

"Games4Peace, Sport & amicizia con i profughi di Padova" al Portello il 16 ottobre 2016 Eventi a Padova

Torna "Games4Peace", la giornata all'insegna dello sport e dell'amicizia tra italiani e nuovi europei promossa dalla Comunità di Sant’Egidio e dai Giovani per la pace di Padova domenica 16 ottobre.
Nello storico quartiere del Portello, si alterneranno giochi e partite di calcio e pallavolo, a cui parteciperanno squadre rigorosamente miste, composte da ragazzi padovani, studenti fuori sede e giovani profughi.
Si tratta della seconda edizione della manifestazione “Games4peace” che lo scorso anno ha visto la partecipazione di centinaia di giovani. Nell’invito ai loro coetanei i Giovani per la Pace affermano: “Vogliamo divertirci, cancellare gli stereotipi, abbattere le barriere. Siamo convinti che occorre costruire ponti non muri: ci sono tante energie buone. La divisione e l’indifferenza si combattono anche così, ritrovandosi in un campo di calcio o di pallavolo per ricordarci che in fondo non c’è alcuna differenza fra un giovane africano ed uno italiano! Certo, le storie di provenienza sono diverse, ma vogliamo sognare che si può costruire un futuro insieme. Padova ha spesso mostrato un volto duro nei confronti di chi è straniero e profugo. Dai giovani può nascere un movimento di ribellione pacifica all’indifferenza e all’esclusione”.

Leggi la notizia su "Avvenire" del 18 ottobre 2016

Nessun commento:

Posta un commento