sabato 2 aprile 2016

Cena di beneficenza a Civitavecchia per una città più umana e solidale

Una cena di beneficenza per una "città più umana e solidale". L'appuntamento, giunto alla sua terza edizione, è per lunedì 4 aprile al ristorante La Taverna Dell'Olmo di Civitavecchia. Il ricavato dell'iniziativa sarà interamente devoluto alla Comunità di Sant'Egidio, presente a Civitavecchia con numerose iniziative di solidarietà e una casa famiglia per persone con problemi abitativi e di salute. La cena, preparata dalla delegazione di Civitavecchia della Federazione Italiana Cuochi, sarà realizzata a costo zero: i supermercati forniranno i prodotti e i pescatori locali il pesce. "Siamo da sempre in campo per aiutare i poveri di questa città – ha detto al trcgiornale.it Ennio Iacoponi, della Comunità di Sant'Egidio di Civitavecchia – specialmente ora, a fronte dell'attuale periodo di crisi. Il nostro obiettivo è raggiungere l'ampia partecipazione registrata negli scorsi tre anni, in modo da assicurare pasti, posti letto e alloggi anche temporanei per i più bisognosi".

Nessun commento:

Posta un commento