lunedì 30 novembre 2015

Il ristorante Kamu, una trattoria degli Amici in Finlandia

Lo staff di "Kamu"
Oltre 3000 km separano Roma dalla cittadina finlandese di Hamina. Ma si sa, l'amicizia non ha frontiere. Soprattutto se si tratta degli Amici, il movimento di persone con disabilità promosso dalla Comunità di Sant'Egidio. Così nel 2012, ispirati dalla Trattoria degli Amici, un gruppo di persone con disabilità di Hamina ha deciso di aprire un ristorante. Il locale si chiama "Kamu", che in finlandese significa "Amico", vi lavorano nove persone con disabilità e ospita una mostra di dipinti, opera di artisti disabili. Recentemente sono stati a Roma per visitare la Trattoria degli Amici e, tornati a Hamina, hanno scritto: "L’incontro con voi e le cene nella vostra Trattoria sono stati i momenti più importanti del nostro viaggio a Roma, siamo stati proprio alla grande. Uno dei nostri Amici ha detto che questo viaggio è stata la cosa più bella che gli era capitata nella sua vita".
Oggi "Kamu" è un locale di successo e rappresenta il primo ristorante "Valgo Anch'io" fuori dall'Italia, il marchio promosso dalla Comunità di Sant'Egidio per le aziende che offrono un lavoro di qualità alle persone con disabilità.


Il locale "Kamu" ad Hamina
Visita il sito web della Trattoria de Gli Amici

Nessun commento:

Posta un commento