sabato 6 luglio 2013

Lavoro e disabilità, un diritto da salvaguardare

Difendere la legge 68/99 e il diritto al lavoro delle persone disabili da essa sancito era l'obiettivo della manifestazione promossa dal Comitato genitori giovani disabili psichici, che si è tenuta il 3 luglio. Un obiettivo raggiunto, fortunatamente. La Comunità di Sant'Egidio, congratulandosi con gli organizzatori della manifestazione, ha voluto anche esprimere il suo pieno sostegno alle problematiche sollevate in merito all'inserimento lavorativo dei disabili e ai recenti provvedimenti proposti dal governo. Anche di fronte alla crisi economica l'Italia non può permettersi di perdere quel patrimonio di leggi e norme che da molti anni la pone all'avanguardia nella tutela dei disabili e del loro inserimento lavorativo.

1 commento:

  1. Se si riesce a difendere e a creare il diritto al lavoro per le persone "disabili" credo che tutti potranno cercare e trovare lavoro, risollevando molti dal problema della disoccupazione; cioé attraverso la cosidetta "disabilità" si donano energie nuove ad un paese in declino!

    RispondiElimina