lunedì 10 dicembre 2012

Blantyre, Malawi: quando i giovani ricostruiscono, con la solidarietà, la storia di un Paese....

Giovani per la pace della Comunità di Sant'Egidio del Malawi
visitano due anziani sacerdoti
A Blantyre, in Malawi, il cuore economico del paese, accanto alla vecchia cattedrale del quartiere Limbe, vivono in una casa della Diocesi due sacerdoti malati. 
Sono Padre Mark Nyakongo e Padre Joseph Makina. Padre Mark è molto anziano, vive sulla sedia a rotella e Padre Joseph è rimasto gravemente ferito in seguito ad un incidente d'auto, qualche anno fa. 
A pochi metri dalla loro casa c'è un liceo, Our Lady of Wisdom Secondary School. Qualche mese fa nasce nella scuola il Movimento Giovani per la Pace della Comunità che, dopo poco tempo, girando nel quartire intorno alla Cattedrale, bussa alla porta dei due sacerdoti. 
Nasce così un'amicizia tra il gruppo di ragazzi Youth for Peace e i due sacerdoti malati. Nell'ultima visita Padre Mark, ringraziando stupito per la presenza di qualche ragazzo ha detto: "Ogni tanto viene a trovarci qualche prete ma mai avrei pensato che un gruppo di giovani potesse perdere de tempo con noi, avrete da studiare, da cercare lavoro... Sono stato ordinato nel 1961, quando il Malawi era ancora colonia inglese e ricordo ancora a memoria la Messa in Latino. Mi piacerebbe tanto, se posso chiedere, che mi regalaste una bottiglia di vino per la Messa, qua in Malawi non è sempre facile trovare il vino e abbiamo sempre timore che non ce ne sia in cappella per la Messa del giorno dopo". Padre Mark e Padre Joseph, oltre a ricevere in dono due bottiglie di vino, sono stati invitati al Pranzo di Natale dove incontreranno anche il loro Arcivescovo, Mons. Ziyaye.
I Giovani per la Pace di Sant'Egidio a Blantyre, Malawi
 

Nessun commento:

Posta un commento